Analisi Lingue

L' articolo negativo in tedesco

Introduzione

Il tedesco presenta la particolarità dell'articolo negativo. Esso ha la funzione di esprimere una negazione assoluta nei confronti del sostantivo che introduce, il predicato va pertanto mantenuto alla forma positiva. Le desinenze sono identiche a quelle dell'articolo indeterminativo "ein". In più presenta anche la forma plurale, qui sotto potete osservarne la tabella:

Declinazioni dell'articolo negativo

Maschile Femminile Neutro Plurale
Nominativo kein keine kein keine
Genitivo keines keiner keines keiner
Dativo keinem keiner keinem keinen
Accusativo keinen keine kein keine

Esempi d'uso

L' articolo negativo può essere usato in situazioni in cui alla forma affermativa non andrebbe alcun articolo. Per esempio:

  • Mein Nachbar kann sehr gut Deutsch sprechen. (Il mio vicino sa parlare tedesco molto bene)
  • Mein Bruder versteht kein Französisch. (Mio fratello non capisce il francese [per niente])
  • Ich will keine schlechten Nachrichten mehr hören! (Non voglio più sentire nessuna brutta notizia!)
  • Es gibt kein Brot mehr in der Küche. (Non c'è più pane in cucina)
  • Diese Obdachlose haben kein Geld zum Essen. (Questi senzatetto non hanno soldi per mangiare)

Enfatizzazare con "nicht ein"

Per enfatizzare l'assolutezza della negazione, anziché "kein" può essere utilizzata la forma "nicht ein", che in italiano verrebbe tradotta con "neanche uno". Ecco degli esempi:

  • Nicht eine Minute hat sie schweigen können. (Neanche un minuto è riuscita a tacere)
  • Auf der Konferenz nicht ein Mensch war da. (Alla conferenza non c'era neanche una persona)

Enfatizzazare con "kein einziger"

Per rafforzare ulteriormente la negazione si può usare l'espressione "kein einziger":

  • Kein einziger Teilnehmer war mit der Veranstaltung zufrieden. (Non un singolo partecipante è stato soddisfatto dall'evento)
  • Kein einziges Mal mehr werde ich dir helfen! (Non ti aiuterò più neanche una singola volta!)

Si tenga presente che in tedesco la parte che si vuole enfatizzare, normalmente la si pone a inizio frase. Pertanto, quando si usano delle espressioni rafforzative, propriamente, queste vanno poste a inizio frase. Non che una disposizione diversa della frase sia grammaticalmente sbagliata, però sarebbe incongruente dal punto di vista semantico, o perlomeno potrebbe non riuscire ad esprimere l'intensità desiderata.

Inizio pagina